accento soci & socie

essere soci in accento

CHI PUÒ DIVENTARE SOCIO/A?

  • Tutti i lavoratori e le lavoratrici della cooperativa.
  • I/le volontari/e che intendono collaborare con Accento.

PERCHÈ DIVENTARE SOCIO/A?

  • Per darsi la possibilità di partecipare attivamente e democraticamente alle scelte aziendali e al governo di un’impresa che ha grandi ricadute in ambito educativo, sociale e culturale.
  • Per acquisire una quota dell’azienda, attraverso la sottoscrizione di un capitale sociale e divenire parte della cooperativa.
  • Per prendere parte a momenti di socializzazione e condivisione dei risultati conseguiti e di nuovi obiettivi, insieme agli altri soci/e.

COSA FA IL/LA SOCIO/A COOPERATORE/TRICE IN ACCENTO?

  • Concorre alla gestione, partecipando alla formazione degli organi sociali e alla conduzione della cooperativa.
  • Partecipa all’elaborazione dei programmi di sviluppo e alla realizzazione dei processi produttivi della cooperativa.
  • Contribuisce alla formazione del capitale sociale, partecipa al rischio di impresa, ai risultati economici e alle decisioni sulla loro destinazione
  • Mette a disposizione le proprie capacità professionali.

I soci e le socie che intendano impegnarsi in modo più intenso possono candidarsi come Consiglieri/e di Amministrazione.

COME FARE PER DIVENTARE SOCIO/A?

L’aspirante socio/a deve compilare una richiesta di ammissione, che verrà sottoposta al Consiglio di Amministrazione.

QUANDO È POSSIBILE VOTARE IN ASSEMBLEA?

Il socio/socia, dopo tre mesi dall’iscrizione nel Libro Soci/e, può votare in Assemblea.

Tutti i soci/e godono degli stessi diritti e doveri ed ogni soci* ha un voto indipendentemente dal capitale sottoscritto.

testimonianze

COSA SIGNIFICA ESSERE SOCIO/A?

“Se anche io ci sono dentro, ho più possibilità di esserne parte”

F.

educatrice accento

“Scoprire nel tempo, in modo progressivo di quale realtà si fa parte”

R.

educatore accento

il rapporto mutualistico in accento

mutualità

La mutualità consiste in una forma di aiuto scambievole per garantire uguali diritti, dopo aver adempiuto ad uguali doveri.
I membri della cooperativa condividono risorse, competenze e responsabilità per il benessere collettivo.
L’obiettivo è quello di supportarsi reciprocamente per migliorare la qualità della vita dei membri stessi e della comunità più ampia.
Essere soci/socie significa contribuire alla crescita del capitale sociale, attraverso l’investimento della propria quota. Significa quindi partecipare democraticamente al governo della cooperativa, esprimendo la propria opinione ed il proprio voto, contribuendo alla sua gestione in modo corale e polifonico.
La Cooperativa crede nel rapporto associativo come tipologia fondante dei contratti con i propri lavoratori/trici.

PER ME È UN INVESTIMENTO INTESO COME FIDUCIA; ESSERE RICONOSCIUTA COME VALORE.

M. Educatrice Accento

in termini economici

quota sociale e ristorno

Cosa sono, a cosa servono e come gestiamo quota sociale e ristorno?

COS’È LA QUOTA SOCIALE?

È una quota di capitale proprio investito in Cooperativa, che viene versato in seguito all’approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione della richiesta di diventare soci/socie.

La quota sociale viene restituita nel caso di recesso dalla posizione di socio/socia (per dimissioni, pensionamento etc).

COME SI VERSA LA QUOTA SOCIALE?

La quota sociale viene versata attraverso rate mensili che vengono trattenute direttamente dalla busta paga.

    COS’È IL RISTORNO?

    Il ristorno è l’istituto giuridico attraverso il quale si realizza la mutualità, ovvero si compendia il vantaggio economico per il/la socio/a, commisurato alla quantità e qualità del lavoro prestato.

    Se l’andamento dell’esercizio lo consente, l’Assemblea dei Soci e delle Socie può consentire la redistribuzione del ristorno, in una percentuale massima stabilita per legge e proporzionata alla quantità di ore lavorate e alla retribuzione percepita dal/dalla socio/a. Nel caso di restituzione della quota sociale per recesso, quest’ultima risulterà maggiorata delle rivalutazioni dovute dal ristorno.

    COME PRENDERE VISIONE DELL’ANDAMENTO DEL RISTORNO?

    Ogni socio/a può verificare l’importo della propria quota sociale all’interno del proprio Gecos. Esso aumenterà proporzionalmente al ristorno deliberato in sede assembleare.

    Essere soci è meglio

    partecipa anche tu

    i soci e le socie del 2023

    Qualche dato dell'anno passato

    287 soci/e

    di cui: 262 s. lavoratori/trici,
    21 volontari/e, 
    3 sovventori/trici,
    1 finanziatore/trice.

    età media 42 ANNI

    Età media di soci e socie Accento 

    540.000 € di ristorno

    La quota destinata al ristorno dal 2017 al 2023 è stata di € 540.000.
    La quota destinata al ristorno nel 2023 è stata di € 85.000.

    contattaci per tutte le info 

    Scrivici qui per informazioni e richiesta di ammissione a socio/socia

    alcune figure di riferimento per i soci accento

    uffici soci accento

    Sara Lione

    Sara Lione

    ufficio soci lombardia

    Sara Ferraioli

    Sara Ferraioli

    ufficio soci emilia romagna

    ---

    ---

    Ufficio soci piemonte